Informazioni - contatti.

 

Sentire l’otturatore che scatta sotto le proprie dita sapendo di aver catturato un’immagine memorabile è un piacere che può creare dipendenza. Ma quella stessa immagine, e l’emozione da essa suscitata, sarebbero presto dimenticate se la foto non fosse accuratamente stampata. Le buone foto dovrebbero essere trasformate in oggetti preziosi, degni di essere conservati. 

Geologo con la passione della fotografia, ho cominciato a coltivare questo hobby da ragazzo, grazie alla fotocamera di mio padre, che mantengo tutt’oggi in efficienza.

Completamente autodidatta, a vent’anni ho proseguito con le prime reflex ed una camera oscura amatoriale che mi ha consentito di apprendere le tecniche dello sviluppo del negativo, della stampa in bianco e nero e di migliorare sempre nel procedimento fotografico, dall’inquadratura alla stampa.

Negli anni 2003 - 2007 sono gradualmente passato all’uso delle fotocamere a telemetro ed al processo digitale, che oggi mi permette di stampare anche il colore. Grazie a speciali inchiostri a pigmenti e carte in fibra di cotone ottengo stampe "fine art" di alta qualità.

Alla gente piace sfogliare fotografie stando comodamente seduti, condividere le emozioni o il senso del bello che l’autore ha voluto comunicare. Anche ammirare una stampa di grande formato, incorniciata con cura, è un vero piacere.

La mia fotografia è di tipo tradizionale ed è considerata quasi di tipo "umanistico". E' piuttosto diretta, priva di effetti speciali e dà importanza alla composizione o al "cogliere l'attimo".

Credo che il bianco e nero sia più adatto a questo tipo di impostazione, tranne nei casi in cui il colore si fa apprezzare per la sua delicatezza e per i toni morbidi. Trovo più difficile fotografare il paesaggio, anche se a volte ho fortuna e c'è la luce giusta...

Se vuoi contattarmi scrivi a: info@photomaz.com, oppure utilizza il modulo sottostante, grazie.

www.photomaz.com   -   info@photomaz.com